Cammino spirituale, Libri spirituali

5 libri per ritrovare il vigore spirituale

libri spirituali

Capita che, magari dopo un periodo di grande fervore spirituale, lo slancio d’amore venga meno e ci si ritrovi improvvisamente aridi.

Quasi senza rendersene conto, si potrebbe essere arrivati al punto in cui la preghiera è diventata distratta e frettolosa, quasi un peso, il pensiero ha smesso di rivolgersi con entusiasmo verso Dio, il desiderio di avvicinarsi al Signore si è affievolito fino quasi a scomparire.

Anche se non si sono abbandonate le pratiche religiose, queste si sono ridotte ad una mera abitudine che non si trascura forse per senso di colpa.

Questi e molti altri possono essere i sintomi di un periodo spiritualmente difficile, dove le distrazioni e la pigrizia hanno allontanato l’anima da Dio, facendo sembrare la gioia che deriva dalla fede un lontano ricordo.

Ma niente paura! Già il fatto di aver riconosciuto questo problema e di essere dispiaciuti di questa sopravvenuta distanza da Dio, è sintomo che siamo prontissimi per risollevarci e recuperare il tempo – purtroppo – perduto.

Uno dei modi più efficaci per riportare il cuore verso Dio è quello di indirizzare il pensiero al Signore attraverso la lettura spirituale.
Più pensiamo a Dio, più riusciremo a dialogare con Lui, a rivolgerci a Lui in ogni necessità e, in buona sostanza, a progredire spiritualmente.

Leggere qualche buon libro spirituale è dunque il mezzo per veicolare i nostri pensieri e ritornare all’antico fervore, o, ancor meglio, a renderlo sempre maggiore.

Un’ultima precisazione prima di elencare qualche libro perfetto per lo scopo: non bisogna confondere le dolcezze spirituali con la pace nel cuore che viene da Dio.

Le dolcezze spirituali, quelle che Padre Pio chiama caramelle per bambini, sono piccole o grandi gioie di natura sovrannaturale che talvolta Dio concede ai suoi figli per incitarli alla preghiera e alla devozione.
Sono caramelle per bambini perché sono una sorta di piccolo regalino che viene da Dio a Sua insondabile discrezione; qualcuno le ha provate, più o meno di frequente, qualcuno mai.
Santa Teresa d’Avila raccomanda di non dare troppa importanza a questi fenomeni, che non dipendono dai meriti di chi li sperimenta.
La pace nel cuore, invece, è un dono di Dio che caratterizza sempre chi è incamminato nel percorso di fede. Gesù infatti ci ha detto Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi (Vangelo secondo Giovanni, 14).

Nell’interrogarci sui progressi del nostro cammino, pertanto, non dobbiamo basarci su queste sensazioni, bensì su quegli elemeni che caratterizzano il concreto avanzamento spirituale, ossia l’amore per Dio che si manifesta compiendo la Sua volontà, la fiducia nel Suo operato, la pace nel cuore.

5 libri spirituali per accendere l’anima d’amore

  1. Pratica d’amar Gesù Cristo, Sant’Alfonso Maria de Liguori
    Il titolo dice già tutto: questo libro è una guida splendida e preziosissima per medidare più a fondo sull’immenso amore di Gesù per noi e per imparare, per quanto possibile, a corrisponderlo.
    Lo stile semplice, diretto e tuttavia mai banale di Sant’Alfonso, rendono la lettura chiara e piacevole, tanto che bastano poche pagine per immergersi nella profondità del pensiero alfonsiano.
  2. L’imitazione di Cristo, anonimo
    Alcuni santi lo considerano il libro spirituale più importante dopo la Bibbia, un autentico capolavoro di ascetica. L’imitazione di Cristo è una guida spirituale senza pari, con preziosissimi consigli su come indirizzare la propria vita in modo da mettere Dio al centro di tutto seguendo gli insegnamenti di Gesù. Anche se il libro è indirizzato nello specifico ai religiosi, il suo contenuto è per tutti. È stato una guida indispensabile per molti santi e dottori della Chiesa, tra cui Santa Teresa di Liseux.
    (ebook scaricabile gratuitamente: http://www.totustuus.cloud/prodotto/imitazione-di-cristo/ )
  3. Filotea. Introduzione alla vita devota, San Francesco di Sales
    Come suggerisce il titolo, Filotea è un libro che traccia un itinerario preciso su come giungere alla vera devozione, affrontando tutti gli intoppi che tale percorso comporta.
    San Francesco di Sales scrive con chiarezza, da vero direttore spirituale, ed invita il lettore a seguirlo con queste parole “Mia cara Filotea, tu vorresti giungere alla devozione perché sai bene, come cristiana, quanto questa virtù sia accetta a Dio: ma, siccome i piccoli errori commessi all’inizio di qualsiasi impresa, ingigantiscono con il tempo e risultano, alla fine, irreparabili o quasi, è necessario, prima di tutto, che tu sappia che cos’è la virtù della devozione.”
    (ebook scaricabile gratuitamente: http://www.totustuus.cloud/prodotto/san-francesco-di-sales-filotea/ )
  4. Storia di un’anima, Santa Teresa di Lisieux
    È l’autobiografia di Santa Teresina, che nella sua assoluta semplicità – è lei la promotrice della piccola via – racconta il suo percorso di fede e di riflesso invita il lettore a fare altrettanto, con un’efficacia micidiale: “perciò io non racconterò la mia vita vera e propria, bensì i miei pensieri riguardo alle grazie che Dio mi ha concesse. Mi trovo a un punto della mia esistenza dal quale posso guardare il passato; l’anima mia si è maturata tra prove esterne e interne, ora, come un boccio rafforzato dalla tempesta, mi risollevo, e vedo che in me si verificano le parole del Salmo XXII «il Signore è il mio Pastore, nulla mi può mancare. Mi fa riposare nelle pasture fresche e ricche. Mi guida dolcemente lungo il fiume. Conduce l’anima mia senza stancarla… E quand’anche scenderò nella valle ombrosa della morte, non temerò danno, perché tu sarai con me, Signore!»
    (ebook scaricabile gratuitamente: http://www.totustuus.cloud/prodotto/s-teresina-di-l-storia-di-unanima/ )
  5. L’Evangelo come mi è stato rivelato, Maria Valtorta
    Maria Valtorta racconta la vita di Gesù in ben dieci volumi, basandosi su rivelazioni avute da Gesù stesso. Non tutti concordano sulla veridicità di tali rivelazioni e la Chiesa non si è espressa ufficialmente, lasciando i fedeli liberi di credervi o meno.
    Al di là di questo, in ogni caso, è innegabile che l’opera di Maria Valtorta sia tutta volta ad accendere d’amore verso Gesù l’animo di chi legge. Il lettore è immerso completamente nel racconto e sono in molti, religiosi e laici, ad ever raccolto bellissimi frutti spirituali da questi libri.

Si ringrazia TotusTuus per il vastissimo catalogo di ebook gratuiti messi a disposizione, consultabile qui.

2 pensieri su “5 libri per ritrovare il vigore spirituale”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...